Vendita articoli per agricoltura, giardinaggio, casalinghi, detersivi e alimenti per cani e gatti

Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

Le prime 3 pagine del nostro calendario 2018 fatto in collaborazione con la Ditta Franchi Sementi e che doniamo gratuitamente ai nostri clienti in questi giorni fino a esurimento scorte.

11.12.2017. I primi clienti che hanno ricevuto gratuitamente il nuovo calendario 2018, disponibile in negozio fino ad esaurimento scorte.

Sono SOSPESE le consegne di pulcini, polletti e galline. Le prenotazioni vanno fatte entro la mattina, o del lunedì , per la consegna del martedì, o del giovedì, per la consegna del venerdì.

Sono arrivate le piante da frutto in vaso

Regione Toscana
Servizio Fitosanitario

 

OLIVO

 

Difesa delle colture

 

Occhio di pavone

negli oliveti che presentano sintomi diffusi di occhio di pavone è possibile, alla conclusione delle operazioni di raccolta, effettuare un trattamento con prodotti a base di sali di rame.

 

Rogna dell'olivo

Agricoltura integrata e biologica

 

Se durante le operazioni di raccolta sono state rilevate piante con evidenti sintomi di rogna dell'olivo e sono stati utilizzati attrezzi per la raccolta quali ad esempio pettini pneumatici o elettrici che con lo sfregamento possono aver causato microferite, oltre all'accurata e frequente pulizia e disinfezione degli attrezzi utilizzati, è auspicabile effettuare un trattamento sulla vegetazione con prodotti a base di rame.

Possibilmente trattando le piante colpite e quelle adiacenti quando presentano casi localizzati all'interno dell'oliveto e meglio vengono attuati con attrezzi per la distribuzione a lance, mentre in caso di gli interi oliveti colpiti è sicuramente più
pratico e veloce l'utilizzo di atomizzatori. Si raccomanda comunque in questa fase di effettuare trattamenti solo con reale presenza della malattia, e segnare le piante colpite per poter effettuare potature attente e dedicate.

In caso di potature ricordiamo di eliminare il materiale di risulta possibilmente bruciandolo.

manisol

Manisol è un concime in polvere bagnabile per applicazioni fogliari.

 

Oltre a costituire un importante apporto di rame per le esigenze nutrizionali della pianta Manisol rappresenta una efficace protezione nei confronti dei colpi di calore e delle bruciature causate dalle radiazioni solari.

Infatti il film biancastro che si forma sulla pianta trattata con Manisol la protegge dai raggi solari e dai rischi di scottature, riduce la apotraspirazione, e consente il mantenimento di una adeguata umidità dei tessuti vegetali.

Grazie alla sua particolare formulazione Manisol rimane molto aderente alle parti trattate ed è perciò difficilmente dilavabile anche da forti piogge.

OLIVO: 3-4 kg/hl  2-3 trattamenti dall’allegagione all’invaiatura (30-40 kg/ha)

POMODORO: 2 kg/hl durante la maturazione (15 kg/ha)

 

Un grande ringraziamento a Goffredo che ci ha costruito e regalato questa splendida scultura in legno. Oggi 15 07 2014